Ha studiato un po’ Archeologia medievale a La Sapienza di Roma e un po’ Lingue e Letterature Straniere all’Università Roma Tre. Nel 2010 si è sentita ispirata e ha intrapreso la strada dell’editoria lavorando per una casa editrice romana come editor e correttrice di bozze. Co-fondatrice nel 2013 di un’agenzia letteraria, ha continuato a lavorare come editor e talent scout, rappresentando autori emergenti in Italia e all’estero. Attualmente lavora al Ministero della Transizione Ecologica e si occupa di tutela di specie minacciate.